giovedì 30 marzo 2017

TERZA LEGGE DELLA DINAMICA

E' detta anche "PRINCIPIO di azione e reazione"

Se un corpo A risente di una forza Fa per la presenza di un corpo B ALLORA il corpo B risente di una forza uguale e contraria dovuta alla presenza di B.



Dunque:
Fa=-Fb
NB: L'azione e la reazione sono due forze che agiscono su corpi diversi. Quindi non si eliminano a vicenda.





 
Esempio: Un sasso risente della forza peso P dovuta alla Terra . Viceversa la Terra risente di una forza uguale e contraria dovuta al corpo. Naturalmente la Terra ha una massa molto grande e quindi non risente di tale forza.
Esempio: Anche il funzionamento del motore a reazione di un razzo si basa sulla validità della terza legge. Allo stesso modo non sarebbe possibile camminare, nuotare, remare ecc. se non valesse la terza legge.





 

semplice esperimento per verificare la terza legge

Nessun commento:

Posta un commento